Come evitare Instagram Shadowban: 4 trucchi cruciali

Segui questi 4 passaggi per evitare lo shadowban di Instagram. Ti mostriamo come individuare app e siti Web non approvati, hashtag e altro ancora.

Nota: questo articolo verrà aggiornato man mano che emergono nuove informazioni.

I tuoi hashtag non funzionano? Stai riscontrando un coinvolgimento inferiore rispetto al solito?

In questo articolo ti spiegherò esattamente cosa devi fare evitare uno Shadowban su Instagram.



Premetto che nessuno sa esattamente cosa fa scattare uno shadowban di Instagram, semplicemente perché Instagram non ha rilasciato alcuna dichiarazione a riguardo (da cui il ombra ban) a parte questo:

Il motivo per cui gli hashtag sono rotti avrà più senso mentre leggi questo articolo.

Questo articolo è importante. Sta a te saperlo Esattamente cosa Instagram permette e non ci permette di fare.

Sulla base della nostra ricerca e di ciò che le persone hanno segnalato, le seguenti cose sembrano essere collegate allo shadowban di Instagram.

Ci sono 4 cose che puoi fare per evitare lo shadowban di Instagram ora o in futuro:

  • Evita app e siti Web automatizzati
  • Scopri come individuare app e siti Web pericolosi
  • Scopri gli hashtag vietati e come individuarli
  • Valuta il tuo comportamento online

Spiegherò ogni punto in dettaglio, perché è importante conoscerli e cosa puoi fare al riguardo.

Se sei già stato bannato, puoi comunque seguire questi passaggi per tornare tra i buoni libri di Instagram.

Se Instagram ha cancellato le tue foto o i tuoi account, leggi questo:
Instagram ha cancellato le mie foto, il mio account è scomparso: cosa sta succedendo?

Molto rapidamente: cos'è uno shadowban di Instagram?

Normalmente, quando vieni bannato da Instagram, ricevi un avviso che il tuo account è stato segnalato. Tuttavia, con uno shadowban di Instagram, non ricevi alcuna notifica. Vedi solo il tuo impegno cadere, e cadere... e cadere.

Un'altra chiara indicazione che il tuo account potrebbe essere stato bloccato è quando i tuoi hashtag non funzionano.

Non fare affidamento sul sito Web di Instagram Shadowban Tester.

Lo abbiamo analizzato dal punto di vista tecnologico e possiamo dirvi che non è affidabile al 100%. In effetti, molte persone che hanno utilizzato questo test lo hanno segnalato dopo il controllo manualmente , il loro account era in effetti non bandito dall'ombra.

Leggi di più: Come verificare davvero se sei stato squalificato da Shadowban - Passo dopo passo

Instagram punisce silenziosamente gli account che non stanno giocando in modo equo... o quelli che potrebbero aver ottenuto sfortunato semplicemente... usando gli hashtag sbagliati... per esempio.

Continua a leggere.

1. Non utilizzare app e siti Web che automatizzano il tuo Instagram

È consentito utilizzare bot, app e siti Web automatizzati?
Risposta breve: No. Possono bloccare o bannare il tuo account.

Cosa ha a che fare con lo Shadowban di Instagram:

  • Bot e strumenti automatizzati rovinano il tuo reale comportamento online su Instagram
  • Non sono approvati da Instagram
  • Instagram può monitorare molto facilmente se stai utilizzando (o hai utilizzato in passato) un servizio automatizzato

Continua a leggere se vuoi capire.

Instagram ha recentemente aggiornato i propri algoritmi e i Termini di servizio a una sicurezza molto più stretta contro bot e strumenti automatizzati. Questi strumenti devono essere banditi dal tuo toolkit in questo momento.

Instagram afferma chiaramente nel suo Politica dello sviluppatore (punti da 18 a 23) che nessuna app o sito web dovrebbe mettere automaticamente mi piace, commentare, seguire o pubblicare per tuo conto.

(Sopra) Politica per gli sviluppatori di Instagram ad aprile 2017

Se stai utilizzando uno strumento automatizzato, potresti non pensare che possa danneggiare il tuo account proprio adesso (e se sei fortunato, potrebbe non succedere mai). Ma Instagram lo ha chiarito non gli piacciono i bot (nel 2014 se ricordi). Quest'anno (2017) Instagram lo ha reso ancora più chiaro.

Proprio la scorsa settimana, Instagram spegnimento lo strumento automatizzato di Instagram più popolare, chiamato Instagress.

Mettiamolo in chiaro: Instagram può riconoscere i modelli (nel modo in cui ti piace, commenta, segui e pubblica).

Se il tuo modello comportamentale su Instagram sembra sospetto (come quello di un bot), stai mettendo in pericolo il tuo account.

Nota: questo è il caso di app e siti Web che utilizzano un indirizzo IP diverso o uguale al tuo (leggi nella sezione commenti per maggiori spiegazioni al riguardo). Quindi non lasciarti ingannare.

Un'altra cosa da ricordare è che i robot artificialmente aumentare il coinvolgimento e rendere gli account più popolari e preziosi.

Se sei un business o un influencer, questo pone 3 problemi:

  • Devi pensare a lungo termine. Più follower non significano necessariamente vendite più elevate. È un impegno artificiale.
  • Vuoi che la tua azienda sia associata a uno strumento bot quando notizie importanti, come l'arresto di Instagress, arrivano e il tuo coinvolgimento precipita?
  • Instagram ha implementato le sue funzionalità del profilo aziendale. Vuole che tu li paghi per ottenere più coinvolgimento, non qualche app di terze parti.

Tienilo a mente.

Per saperne di più su quali app e siti web evitare, controlla Questo articolo di Alex Tooby.

Continua a leggere. Di seguito, ti mostrerò anche come individuare istantaneamente qualsiasi app o sito Web da evitare.

Cosa dovresti fare?

  • Non utilizzare questo tipo di app e siti Web.
  • Interagisci con altri Instagrammer come una persona normale (non un robot). Questo è ciò che Instagram vuole che tu faccia. E a tua volta, sarai ricompensato da Instagram a lungo termine. Non solo, ma svilupperai forti relazioni con i tuoi follower.
  • Se stai usando un App per la pianificazione di Instagram , assicurati di ricevere una notifica quando è il momento di pubblicare (l'app dovrebbe non posta automaticamente per te).

2. Come individuare siti Web e app per evitare lo shadowban di Instagram

Facendo seguito al mio punto precedente, Voglio che tu sia in grado di individuare app o siti Web non approvati . Non tutti sono cattivi ( Anteprima dell'app è sicuro, non preoccuparti).

Se un'app o un sito Web non sono stati approvati da Instagram, il tuo account può essere bloccato o temporaneamente bloccato (sono sicuro che ne avrai sentito parlare prima).

Esistono 3 modi per sapere se un'app o un sito Web è stato approvato o meno da Instagram.

1. Controllare la schermata di accesso

La prima cosa è prestare attenzione alla schermata di accesso quando lo strumento ti chiede di accedere al tuo account Instagram:

  • Il modulo di accesso dovrebbe apparire come quello qui sotto.
  • E ti dovrebbe essere chiesto di dare il permesso.

2. Controllare l'URL

In secondo luogo, se ti stai registrando a uno strumento su un browser e devi accedere al tuo account Instagram, l'URL deve includere instagram.com.

In breve, quando ti viene chiesto di accedere al tuo account, la schermata di accesso dovrebbe reindirizzarti all'URL di Instagram.com .

Questo è un passaggio obbligatorio per mantenere il tuo account al sicuro.

3. Tutto dovrebbe essere fatto da te

Se decidi di iscriverti a uno strumento di pianificazione di Instagram e leggi nessun telefono richiesto e/o affissione automatica , è un brutto segno.
Se non hai bisogno di mettere mi piace, commentare e seguire fisicamente, non va bene. Lo strumento sta violando la politica di Instagram.

Se uno dei criteri di cui sopra manca, il tuo account è nei guai.

Il fornitore di servizi (app o sito Web) che stai utilizzando non segue i Termini e condizioni di Instagram e può anche accedere al tuo nome utente e password Instagram. Questo è un alto rischio per la sicurezza. E se stai utilizzando uno di questi strumenti, cambia subito la tua password Instagram.

L'algoritmo di Instagram è intelligente. Non giocare con il fuoco. Registrerà il tuo account e (alla fine) ti punirà.

Cosa dovresti fare?

  • Presta sempre attenzione a questi 3 criteri.
  • Se hai utilizzato strumenti non approvati, cambia subito la tua password Instagram per evitare ulteriori danni.

3. Hashtag di Instagram: la verità

Ci sono 2 cose che devi sapere sugli hashtag:

  1. Gli hashtag non funzioneranno più perché Instagram potrebbe aver rilevato qualcosa di sospetto nel tuo account (sì, anche se non stai usando un bot – e sì, non è giusto). Quindi ti impediscono di ricevere traffico organico. Non importa se stai usando hashtag (non funzioneranno più).
  1. Gli hashtag non funzioneranno perché alcuni hashtag che hai utilizzato di recente (o in passato) potrebbero essere stati bloccati o banditi da Instagram.

Come ha detto Alex Tobby nel suo articolo:

Un hashtag innocente come #beautyblogger può essere invaso da contenuti inappropriati come nudità, spam o immagini razziste. Quando ciò accade e Instagram se ne accorge, rimuove completamente l'hashtag o ne limita l'utilizzo. Sembra che quando usi uno di questi hashtag sulla tua foto possa effettivamente rompere il resto dei tuoi hashtag e farti non classificare per NESSUNO di essi.

Altri hashtag innocenti da evitare includono: #desk, #asia, #like, #date, #brain, #saltwater, #skype e molti altri. Ne ho compilati alcuni ( condividi l'immagine con i tuoi amici ):

Clicca qui per l'elenco completo degli hashtag vietati o bloccati ( Avvertimento: alcune di queste parole potrebbero essere offensive per i lettori ).

Ci sono anche una serie di altre cose da tenere in considerazione quando si utilizzano gli hashtag, che ho elencato di seguito.

Cosa dovresti fare?

  • Cerca un hashtag prima di usarlo per assicurarti che non sia inappropriato o già bloccato (non verrà mostrato nei risultati di ricerca dell'hashtag se è bloccato).
  • Tieni il tuo set di hashtag fresco. Non utilizzare gli stessi set di hashtag più e più volte su ogni singolo post (potrebbe sembrare spam su Instagram).
  • Evita di usarne troppi hashtag ad alta densità (troppo competitivo e talvolta molto spam).

4. Non sembrare spam

Anche se non utilizziamo nessuno degli strumenti e degli hashtag non approvati sopra, siamo comunque a rischio.

Di seguito sono riportati tutti i suggerimenti basati sulla nostra ricerca su ciò che altre persone hanno sperimentato finora. Anche se nessuno è sicuro al 100% di ciò che fa sì che un account venga bloccato, ecco ulteriori precauzioni per il momento:

Cosa dovresti fare?

  • Evita di modificare le didascalie dopo aver pubblicato una foto.
  • Metti i tuoi hashtag nella didascalia, non più nei commenti.
  • Non andare su una massa di Mi piace, follower e commenti o segnalerai una bandiera rossa all'algoritmo di Instagram, perché ti comporti come un'applicazione automatizzata. Come regola generale, evita di superare i 200 Mi piace, 60 commenti e 60 follower/unfollow all'ora.
  • Se hai pianificato di farlo, non passare da un account personale a un account aziendale.
  • Non pubblicare troppi post al giorno (mantienilo a 3 o meno).
  • Se hai ricevuto un'e-mail da Instagram per reimpostare la password, fai attenzione. Qualcuno potrebbe tentare di hackerare il tuo account. Ignora o segnala immediatamente a Instagram.

Sei vittima dello shadowban di Instagram?

Se sei stato vittima di un divieto, condividi con tutti nei commenti cosa ti è successo e come pensi che possa essere successo. Il divieto è stato revocato? Come hai fatto?

Per favore aiutatevi a vicenda se conoscete altre informazioni.

Ti terremo aggiornato qui e attraverso il nostro feed Instagram ( @anteprima.app ).

Iscrizione

Successo!

 Scarica su App Store ► Scaricalo su Google Play

+400.000 Instagrammers stanno già utilizzando l'app Anteprima per modificare, pianificare e programmare il loro feed. Se non l'hai provato, ti stai perdendo.